Ultima modifica: 20 novembre 2016
Istituto Comprensivo "Giampaolo Gamerra" > La scuola > Contesto socio – culturale
Ultima modifica: 20 novembre 2016

Contesto socio – culturale

Le scuole dell’Istituto Comprensivo sono dislocate nella periferia sud della città, in diversi quartieri con realtà disomogenee per composizione socio-culturale. Alcune zone sono state penalizzate dalla presenza di strutture viarie di intenso traffico e di impianti industriali e di smaltimento rifiuti di notevole impatto ambientale. Negli ultimi anni, inoltre, l’insediamento di comunità, più o meno numerose, formate da nuclei appartenenti a varie etnie ha in parte modificato la composizione sociale e alcuni quartieri hanno assunto le caratteristiche di una composizione urbanistica e sociale eterogenea. Infatti, nel nostro Istituto è presente circa il 25% di alunni stranieri, dei quali la metà sono di etnia rom.

La composizione sociale dell’utenza risulta quindi fortemente differenziata e richiede che la scuola, unitamente alle agenzie del territorio, si faccia carico di favorire momenti di vita associativa e di stimolo culturale per prevenire fenomeni di disagio e di dispersione scolastica.

La presenza di tante etnie all’interno dell’Istituto ha costituito negli anni una spinta ad attivare nelle classi laboratori e percorsi di conoscenza, integrazione e valorizzazione delle varie culture. L’Istituto organizza attività che prevedono la possibilità di rafforzare la collaborazione scuola/famiglia, nella prospettiva dell’educazione permanente e della promozione culturale sul territorio; si è fatto, ad esempio, promotore di eventi culturali rivolti alla cittadinanza.

Come risulta dai dati INVALSI, il livello medio dell’indice ESCS del nostro Istituto nell’a.s. 2014-15 risulta medio-basso e la percentuale di studenti con entrambi i genitori disoccupati è superiore alla media nazionale.