Ultima modifica: 7 aprile 2018
Istituto Comprensivo "Giampaolo Gamerra" > Docenti > Festa della musica – “Buio in sala”: la musica racconta…le più belle colonne sonore
Ultima modifica: 7 aprile 2018

Festa della musica – “Buio in sala”: la musica racconta…le più belle colonne sonore

Gli spettacoli del 12 aprile saranno due: alle ore 10 per le scuole, e alle 17 per i genitori e per la città. Venerdì 13 aprile un unico spettacolo alle 17 per i genitori e la città.

Si terrà nei giorni di giovedì 12 e venerdì 13 aprile, nella suggestiva cornice del Teatro Verdi, il tradizionale Concerto dell’orchestra e del coro degli Istituti Comprensivi di Pisa: per la sesta volta solcheranno il palcoscenico prestigioso del teatro alunni delle scuole di Pisa, per suonare e cantare insieme, formando un’orchestra delle scuole secondarie di 150 elementi e un coro delle scuole primarie di 170 voci , tutti uniti  a dimostrare la forza educativa della musica.
Gli alunni provengono dai 7 Istituti Comprensivi  di Pisa, e da ottobre si stanno preparando sotto la guida dei loro docenti per realizzare una performance che è la punta di diamante di una lavoro iniziato tra i banchi della scuola d’infanzia e primaria, quando la musica è stata la scoperta di sé, dei suoni del corpo, del ritmo, della danza, e poi pian piano è diventata orchestra e coro  a più voci. Questo è l’obiettivo del progetto “Una rete per la musica” che dal 2007 forma i docenti delle scuole affinchè la musica sia un veicolo insostituibile di crescita, educazione e formazione dell’individuo.
Nello spettacolo di quest’anno si potrà assistere a performances strumentali e corali attraverso la molteplicità degli strumenti studiati nelle varie scuole: quindi si inizierà con un nutrito ensemble di flauti dolci che accompagneranno lo splendido coro della primaria,  assistiti da pianoforti e percussioni, diretti dal prof. Marco Baldacci dell’IC Gamerra. Seguiranno ensemble di archi, flauti traversi, clarinetti, chitarre, diretti da docenti di strumento degli IICC Fibonacci e Tongiorgi.. Nella seconda parte del concerto si esibirà la grande orchestra unitaria eseguendo quattro brani e poi suonandone altri  due unitamente al coro della scuola primaria. Il direttore dell’orchestra e del coro unitari è il maestro Stefano Barandoni, docente dell’IC Toniolo. Gli arrangiamenti della maggior parte dei brani sono stati scritti dal maestro Claudiano Pallottini.
Il tema dello spettacolo di quest’anno è la grande musica da film, a riprova di come le immagini siano estremamente influenzate dalla musica che li accompagna e di come la musica parli al cuore dell’uomo che guarda e segue la vicenda.
Gli spettacoli del 12 aprile saranno due: alle ore 10 per le scuole, e alle 17 per i genitori e per la città. Venerdì 13 aprile un unico spettacolo alle 17 per i genitori e la città.